Osservazione e controllo di sistemi non lineari

Determinare la soluzione analitica di un problema di stima o controllo per sistemi dinamici non lineari è in generale molto difficile se si è richiesta la dimostrazione delle proprietà di stabilità globale. Per questo motivo, la sintesi di regolatori e osservatori non lineari è un argomento di grande interesse anche per le numerose possibilità di applicazione non soltanto in campo ingegneristico. In particolare sono oggeto di studio metodologie di sintesi di osservatori dello stato con proprietà di stabilità globale per l’errore di stima grazie all’uso di funzionali di Lyapunov anziché le “classiche” funzioni di Lyapunov quadradiche. Altri argomenti di ricerca sono gli osservatori per sistemi incerti utilizzati in schemi di controllo con retroazione sullo stato, gli osservatori con saturazione robusti rispetto a rumori di misura implusivi e la stima a finestra mobile.

Pubblicazioni

  1. A. Alessandri, A. Rossi, “Increasing-gain observers for nonlinear systems: stability and design,” Automatica, vol. 57, pp. 180-188, 2015.
  2. H. Kheloufi, F. Bedouhene, A. Zemouche, A. Alessandri, “Observer-based stabilisation of linear systems with parameter uncertainties by using enhanced LMI conditions,” Int. Journal of Control, vol. 88, pp. 1189-1200, 2015.
  3. A. Alessandri, A. Rossi, “Time-varying increasing-gain observers for nonlinear systems,” Automatica, vol. 49, pp. 2845-2852, 2013.
  4. A. Alessandri, M. Baglietto, G. Battistelli, “Min-max moving-horizon estimation for uncertain discrete-time linear systems,” SIAM Journal on Control and Optimization, vol. 50, pp. 1439-1465, 2012.