Fluidodinamica numerica per la sicurezza antincendio

La termofluidodinamica computazionale trova applicazione ove il campo di moto è influenzato notevolemte dagli scambi termici.
Uno dei campi specifici è costitutuito dalla valutazione del movimento dei fumi in caso di incendio. In questo caso essa ha come obiettivo quello di fornire informazioni significative per la valutazione della sicurezza  delle pesone, in primis, e delle strutture.